Anna nasce a Brindisi nel 1973.

La passione per la fotografia nasce nel momento in cui comprende che gli eventi importanti della vita o le persone che ne fanno parte si possono custodire non solo nel cuore ma anche, in maniera tangibile, attraverso una foto.
Con il passare del tempo, l’importanza di fotografare aumenta e si trasforma nella necessità di esprimere se stessa con questo mezzo.

Frequenta un corso base di fotografia, il corso di fotogiornalismo a cura di Pier Paolo Cito fotoreporter dell’Agenzia Associated Press e in seguito un corso di grafica e fotoritocco. Tali opportunità le fanno conoscere altri appassionati e professionisti nel settore che le permettono di crescere fotograficamente.

Fonda nel 2008, insieme ad altri appassionati di fotografia, l'Associazione Fotografica CANTIERIMMAGINE a Brindisi di cui è Segretario per i cinque anni a seguire. Organizza mostre, seminari, workshop e meeting.

A suo dire non ha ancora trovato uno stile personale ma forse è proprio questa duttilità che le permette di esplorare tecniche e stili sempre nuovi.